LAVORAZIONI

IL LEGNO SI TRASFORMA

Ogni pavimento viene trattato con la massima attenzione. Dalla selezione della materia fino ad arrivare alla colorazione e alla definizione della lavorazione. Ogni singola plancia viene lavorata a mano dai nostri professionisti per assicurare al cliente finale la qualità di un pavimento artigianale. 
La scelta del parquet è strettamente legata all’ambiente da arredare e alle esigenze di chi lo abita. Passo dopo passo, una guida completa sulle varie tipologie di lavorazione del pavimento in legno per facilitarvi nella vostra scelta. 

TAGLIO SEGA

Ogni tavola, grazie ad una particolare sega a nastro, è segnata irregolarmente e perpendicolarmente più o meno in profondità. Questa particolare lavorazione evidenzia lo spessore e le scanalature irregolari del taglio. Un effetto versatile, ideale per essere inserito in un contesto sia rustico che contemporaneo. 

BISELLO IRREGOLARE

Una lavorazione del bordo della tavola, che consiste nel rimuovere gli spigoli vivi con degli smussi più o meno accentuati evidenziandone la dimensione. La bisellatura racchiude la tavola di legno in una cornice dagli angoli smussati, che le conferiscono un aspetto naturale. 

SABBIATO

Dedicata a chi ama evidenziare i tratti distintivi del legno. La sabbiatura consiste nel trattamento profondo delle fibre tenere del legno per far risaltare le fibre più dure. In questo caso il parquet acquisisce un carattere forte e deciso risultato dell’enfatizzazione delle venature naturali del legno. 

PIALLATO A MANO

Il pavimento in legno che subisce la piallatura a mano ricorda il parquet di una volta. Un pavimento dal sapore antico che sembra aver subito gli effetti del tempo. I professionisti che lavorano i nostri parquet sono in grado di creare incisioni che donano un aspetto antico e vissuto alle tavole, sempre diverso e unico proprio perché ottenuto con una lavorazione manuale. 

TARLATO

Un pavimento in legno dal sapore autentico.La tarlatura del parquet è il procedimento di lavorazione del legno che vuole riprodurre i segni lasciati dal famigerato parassita del legno: il tarlo. Il risultato è un pavimento che sembra aver subito i segni del tempo, l’effetto finale richiama le antiche tavole del passato. Un parquet affascinante, per veri amanti di pavimenti antiquati e vintage. 

EN IT RU